•Under 19 Gold PB

U19 Gold Pallacanestro Biella lotta sul campo della capolista

Grandissimo match quelle giocato dall’ #Under19Gold Pallacanestro Biella al cospetto della capolista Arona Basket. Dopo un primo tempo chiuso in vantaggio i quotati avversari si fanno sotto ma devono sudare le proverbiali sette camicie per aver la meglio sui rossoblu. Il commento di coach Gregorio Bona: “s’inizia il 2024 nell’ostico campo di Arona prima in classifica arrivando dal -18 dell’andata. Partita ad alto ritmo per 40′, Primo tempo equilibrato dove subiamo peró troppi contropiedi soprattutto nei primi minuti, ma in attacco la palla si muove bene e troviamo buone soluzioni e aggiustando la parte difensiva chiudiamo avanti 8. Secondo tempo dove subiamo l’aggressività difensiva e ancora i contropiedi avversari che ricuciono lo strappo e che si portano avanti anche in doppia cifra, ma siamo bravi a non perderei la testa e a tornare punto a punto ma ci manca la lucidità nel finale per prenderci i due punti. Usciamo a testa alta, ma con grande rammarico per il 3° periodo disastroso che ci condanna e ci preclude di vincere sul campo della capolista”. ARONA BASKET – PALLACANESTRO BIELLA 83-79 Pall. Biella: Minola 6, Aliaj 10, Lanza, Rodighiero 7, Gagliano, Regazzo 6, Rozic 13, Dalla Mora 2, Masi 19, Guelpa 16.

Grandissimo match quelle giocato dall' Pallacanestro Biella al cospetto della capolista Arona Basket. Dopo un primo tempo chiuso in vantaggio i quotati avversari si fanno sotto ma devono sudare le proverbiali sette camicie per aver la meglio sui rossoblu.

Il commento di coach Gregorio Bona: "s'inizia il 2024 nell'ostico campo di Arona prima in classifica arrivando dal -18 dell'andata.  Partita ad alto ritmo per 40', Primo tempo equilibrato dove subiamo peró troppi contropiedi soprattutto nei primi minuti, ma in attacco la palla si muove bene e troviamo buone soluzioni e aggiustando la parte difensiva chiudiamo avanti 8.
Secondo tempo dove subiamo l'aggressività difensiva e ancora i contropiedi avversari che ricuciono lo strappo e che si portano avanti anche in doppia cifra, ma siamo bravi a non perderei la testa e a tornare punto a punto ma ci manca la lucidità nel finale per prenderci i due punti.
Usciamo a testa alta, ma con grande rammarico per il 3° periodo disastroso  che ci condanna e ci preclude di vincere sul campo della capolista".

ARONA BASKET - PALLACANESTRO BIELLA 83-79 

Pall. Biella: Minola 6, Aliaj 10, Lanza, Rodighiero 7, Gagliano, Regazzo 6, Rozic 13, Dalla Mora 2, Masi 19, Guelpa 16

#ilovethisgame️